sabato 3 settembre 2011

Biscotti di farro cannella e zenzero

Questa mattina sottocasa c'è festa... è bello abitare sopra una sagra... allora si scende si va a vedere... alla festa ho acquistato della farina di farro integrale, macinata a pietra... che si è subito trasformata in biscottini semplici e veloci...
Ne sono venuti una quarantina ma dipende dallo spessore (ho fatto delle prove e un po' più spessi - circa mezzo cm - danno più soddisfazione).

L'esecuzione è semplice si mescolano  250 g di farina di farro e 50 g di farina bianca, 100 g di zucchero, 1 cucchiaino di zenzero in polvere e 1 raso di cannella, 70 g di burro a pezzetti, 2 cucchiai di latte e 1 uovo. Gli ingredienti si mescolano tutti insieme velocemente, si fa una palla e la si lascia in frigorifero coperta di pellicola per almeno un'ora.
A questo punto è possibile fare dei salami (circa 3) e tagliare la pasta a rondelle per avere dei biscotti dall'aria molto casalinga oppure stendere la pasta e ricavare i biscotti con l'aiuto delle formine. Unica accortezza in questo caso è tirare la pasta in due o tre volte lasciando quella da stendere sempre in frigorifero. 
Si fa cuocere nel forno preriscaldato a 150 gradi (io uso quello ventilato) per un quarto d'ora. 
 



Già che c'ero ho anche provato una versione più "festaiola" mettendo al centro dei biscotti in un piccolo incavo della marmellata di mirtilli maison. L'accostamento è ottimo.

1 commento:

  1. WOW!!!!
    Tutti i miei complimenti...corro a farli!!!

    RispondiElimina